Clicca e Scopri tutte le migliori offerte della settimana del Black Friday. Sconti fino al 50%

Buttafuoco Storico 'Vigna Sacca del Prete' Fiamberti Giulio 2015

Fiamberti Giulio
 aggiungi ai PREFERITI

Buttafuoco Storico 'Vigna Sacca del Prete' Fiamberti Giulio 2015

Buttafuoco Storico 'Vigna Sacca del Prete' Fiamberti Giulio 2015

Fiamberti Giulio
 aggiungi ai PREFERITI
€ 29,40 € 28,00
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2015 - 3 bicchieri Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS

Il Buttafuoco Storico “Vigna Sacca del Prete” è un grande vino rosso da invecchiamento dal colore rubino fitto e consistente. Profumo di grande ampiezza che ricorda marasche sotto spirito, susine disidratate, violetta appassita e spezie come cannella e pepe nero. All’assaggio è caldo, avvolgente e con un tannino ben presente ma elegante e destinato ad addolcirsi con l’invecchiamento. Finale lungo su note fruttate. Affina oltre 30 mesi in barrique. Vino a cui è stato dato il marchio del “Club del Buttafuoco Storico”, concesso solo ai vini che hanno ottenuto un punteggio superiore ad 80 punti da parte di una giuria in conformità alla scheda dell’Unione Internazionale degli Enologi”


Tipo: vino rosso strutturato
Classificazione: Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese D.O.C.
Uve: 60% Croatina, 30% Barbera, 5% Uva Rara, 5% Ughetta di Canneto
Produttore: Fiamberti Giulio
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Lombardia – Oltrepo Pavese
Vendemmia: manuale a partire dalla seconda metà di Settembre
Vinificazione: fermentazione congiunta delle diverse uve con macerazione a contatto con le bucce
Affinamento: 36 mesi in legno ed 12 mesi in bottiglia
Gradazione alcolica: 15% vol.

Il Buttafuoco Storico Vigna Sacca del Prete delle cantine Giulio Fiamberti non è semplicemente un grande vino rosso. Piuttosto è un testimone della passione che da oltre 2 secoli lega la famiglia Fiamberti al terroir unico dell'Oltrepò Pavese. Era infatti il 1814 quando il trisavolo Giovanni acquistava il primo vigneto. Con il passare degli anni, le proprietà aziendali si estesero comprendendo la vigna che oggi dà il nome a questo Buttafuoco. Fu ancora con la collaborazione di Ambrogio Fiamberti che, nel 1996, nacque il marchio "Club del Buttafuoco" con lo scopo di promuovere un vino tanto espressivo.

Lo stesso marchio di cui si fregia il Vigna Sacca del Prete, certamente uno dei più autorevoli portavoce della grande tradizione vinicola locale. Le uve destinate alla produzione di questo vino sono coltivate con metodi artigianali e selezionate a mano per garantirne l'assoluta qualità. I vitigni autoctoni Croatina e Barbera costituiscono il 90% dell'uvaggio, completato da Uva Rara e Ughetta di Canneto in uguali proporzioni. La lenta macerazione delle uve e il lunghissimo affinamento regalano al vino il suo spiccato carattere e la sua austera eleganza.

36 mesi in legno e altri 12 in bottiglia favoriscono lo sviluppo di aromi complessi e inebrianti. Anticipati dal colore rosso profondo e intenso, emergono profumi polposi di prugne, ciliege e marasca sotto spirito seguiti da note speziate e balsamiche e da accattivanti sentori di caffè. Al palato è caldo, strutturato, affascinante con i suoi tannini decisi e rotondi. Un vino elegante e longevo, da degustare con pietanze dal gusto ricco come il salame di Varzi, il cinghiale in umido e l'immancabile brasato.

 

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Fiamberti Giulio  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Croatina, Barbera, Uva rara

Denominazione: Oltrepò Pavese D.O.C.