Panettone Fiasconaro. Natale in Sicilia

Brunello di Montalcino DOCG Banfi 2014

Banfi
 aggiungi ai PREFERITI

Brunello di Montalcino DOCG Banfi 2014

Brunello di Montalcino DOCG Banfi 2014

Banfi
 aggiungi ai PREFERITI
€ 41,40 € 26,00

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Gambero Rosso: 2013 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2013 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2013 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2013 - 90/100 Wine Spectator: 2012 - 93/100 James Suckling: 2013 - 95/100 Robert Parker: 2013 - 92/100

Il Brunello di Montalcino Castello Banfi è un grande vino rosso che emerge per eleganza ed ottimo rapporto qualità/prezzo. Ha colore rubino intenso con riflessi color granata. I profumi sono intensi, freschi, fruttati e complessi con note di ribes, more e tabacco. In bocca è morbido, setoso e giustamente tannico. affina 24 mesi in botti grandi e barrique di rovere francese.


Denominazione: Brunello di  Montalcino D.O.C.G.
Uve: 100% Sangiovese
Produttore: Banfi
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Toscana
Terreno: sabbioso – calcareo ricco di scheletro
Altitudine: 200-220 metri s.l.m.
Sistema allevamento: cordone speronato
Vinificazione: macerazione e fermentazione in tini di acciaio inox e botti di legno a temperatura controllata per una durata di 10-12 giorni circa
Affinamento: 50% in botti di rovere per 24 mesi, 50%in barrique di rovere francese
Gradazione alcolica: 14.0 % vol.
Temperatura di servizio: 18°-20° C

Caratteristiche del Banfi Brunello di Montalcino

Un classico della produzione Banfi a Montalcino. Ottenuto da uve Sangiovese frutto della selezione clonale effettuata in azienda ed invecchiato sia in botti grandi che in barriques di rovere francese, è un raro esempio di perfetta sintesi tra tradizione e modernità enologica. Elegante e possente, è godibile da subito e nel contempo adatto ad un lunghissimo invecchiamento. Tipologia: vino rosso fermo Anno: 2007 Classificazione: DOCG Brunello di Montalcino Produttore: Banfi Gradazione alcolica: 13% vol. Uve: 100% Sangiovese proveniente da selezione interna Contenuto: 75,0 cl Terreno: Colore bruno giallastro; tessitura franca sabbiosa; calcareo con abbondante scheletro arrotondato. Zona di Produzione: 170 ettari di vigneti di proprietà, nella zona collinare del versante sud del Comune di Montalcino. Altitudine: 220 metri sul livello del mare Resa per ettaro: 65 ql/HA Allevamento: Cordone speronato Temperatura di servizio: 18°-20° C Abbinamenti gastronomici: è particolarmente adatto ad accompagnare carni rosse, cacciagione, formaggi stagionati. Vino da lungo invecchiamento Note: quando nasce Banfi, la selezione clonale è totalmente sconosciuta, al contrario di ciò che avviene da molto tempo in Francia con i vitigni del Bordeaux, inizia quindi nel 1982 in collaborazione con l’università di Milano della selezione clonale incentrata per la prima volta sulla qualità, si scopre così che il sangiovese è un vitigno straordinario, vanta moltissima varietà all' interno della famiglia, molto più dei vitigni francesi. Altro pilastro fondamentale per la produzione di Banfi è il saggio uso del legno Vinificazione e affinamento: La macerazione delle bucce dura 10-12 giorni, la maturazione del vino avviene per metà in barriques di rovere francese e per metà in botti di Slavonia, l’affinamento finale in bottiglia dura 8-12 mesi.

Regione: Italia - Toscana

Cantina: Banfi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Sangiovese

Denominazione: Brunello di Montalcino D.O.C.G.