BLOG  
Valutazione media:

"Borgomastro" Aglianico 2012 Lunarossa

Lunarossa

Gambero Rosso: 2008 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2012 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2012 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2008 - 89/100 Luca Maroni: 2008 - 86/100 Espresso: 2008 - Espresso Espresso Espresso

L'Aglianico "Borgomastro" della Cantina Lunarossa è un vino rosso della Campania di grande struttura ed eleganza di aromi. Alla vista si presenta di colore rosso rubino scuro. Il profumo è ricco e complesso, segnato da note che spaziano dalla lavanda al lampone, dalla spezia mediterranea ai frutti di bosco. Il palato è una scoperta sempre nuova, profondità di beva e integra succosità, ricordi di frutta matura, amarena, pepe e liquirizia e cacao. Affinato in botti di castagno e di rovere per 26 mesi


Stile: Vino rosso fermo 
Classificazione:
Colli di Salerno I.G.T.
Uve:
100% Aglianico
Produttore: Lunarossa
Contenuto:
75,0 cl
Regione: Campania
Zona di produzione: Giffoni Valle Piana (Salerno), Monti Picentini
Metodo di allevamento:
cordone speronato 
Altitudine: 250 metri sul livello del mare
Caratteristiche del terreno:
argilloso calcareo
Vendemmia:
fine ottobre
Vinificazione: fermentazione e macerazione in acciaio a temperatura controllata
Affinamento: 26 mesi in botti di Castagno e di Rovere. Seguono ulteriori 12 mesi di affinamento in bottiglia
Stabilizzazione: nessuna
Gradazione alcolica:
14.0 % vol.
Età media delle viti: 36 anni
Produzione per ettaro:
60 quintali/ettaro


La vinificazione e la macerazione del vino nuovo con le sue bucce si protrae spesso oltre le 2 settimane per equilibrare ricchezza estrattiva della materia prima. È decisamente difficile domare un vitigno come l’aglianico, e Lunarossa ci riesce puntando su affinamenti di medio e lungo periodo in botti di castagno e rovere di diverse capacità e differenti gradi di tostatura. 
Il riposo del Borgomastro nei suoi carati è una gioia da condividere: la sua potenza aromatica è stupefacente. Ogni travaso è un piacere per i sensi, spesso colti di sorpresa dai profumi che si sprigionano dalle botti

Regione: Italia - Campania

Cantina: Lunarossa  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Aglianico

Denominazione: Colli di Salerno I.G.T.

Lo sapevi che:

Borgomastro Aglianico Colli di Salerno IGT Lunarossa ha ottenuto anche i seguenti riconoscimenti:
Radici del Sud 2016 Salone dei vini autoctoni meridionali: annata 2007 - 1° classificato categoria Aglianico
Radici del Sud 2015 Salone dei vini autoctoni meridionali: annata 2006 - 2° classificato categoria Aglianico
Radici del Sud 2014 Salone dei vini autoctoni meridionali: annata 2005 - 1° classificato categoria Aglianico