Vini 3 Bicchieri Gambero Rosso

Biancolella Antiche Cantine di Migliaccio 2017 Lazio IGT

Antiche Cantine Migliaccio
 aggiungi ai PREFERITI

Biancolella Antiche Cantine di Migliaccio 2017 Lazio IGT

Biancolella Antiche Cantine di Migliaccio 2017 Lazio IGT

Antiche Cantine Migliaccio
 aggiungi ai PREFERITI
€ 28,70 € 23,00
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri

La Biancolella di Antiche Cantine Migliaccio è un vino bianco fermo, molto elegante al naso e caratterizzata da una tipica nota agrumata all’olfatto. Nota minerale che si percepisce molto bene nel finale. Al palato è delicato, fresco. Il finale è pulito e leggermente sapido.  


Classificazione: Lazio I.G.T.
Vitigno: Biancolella 100%
Produttore: Antiche Cantine Migliaccio
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Lazio
Vigneti: isola di Ponza 
Terreno: tufaceo sabbioso di origine vulcanica
Vendemmia: manuale a partire dalla prima decade di Settembre
Vinificazione: tradizionale in bianco con fermentazione a temperatura controllata
Affinamento: in acciaio per 5 mesi su lieviti fini
Gradazione alcolica: 12,5% Vol.
Filosofia produttiva: viticoltura eroica


Carlo d’Angiò decise a metà del settecento la colonizzazione stabile dell’isola di Ponza, promise ai coloni terre da coltivare a vita. Pietro Migliaccio si imbarcò nell’impresa e lascio la sua isola di Ischia per stabilirsi in un’altra isola tirrenica, Ponza appunto. Era la metà del diciottesimo secolo e al Migliaccio capito in sorte un terreno impervio e difficile da raggiungere, quello di Fieno, un luogo senza accesso comodo dal mare e difficoltoso da raggiungere pure via terra. Eppure fieno era già ricco di viti, altri coloni precedenti probabilmente avevano piantato i vigneti che Pietro Migliaccio trovò. Una storia molto lunga, che ricomincia nel 2000, quando un erede dalla famiglia riapre la cantina, e la chiama giustamente Antiche Cantine Migliaccio. La storia dell’azienda, seppur recentemente rinvigorita e però da considerarsi antica a tutti gli effetti, a cominciare dai vitigni coltivati. Il Migliaccio infatti, da Ischia non portò solo i suoi averi, ma anche barbatelle di vite, delle varietà che già si coltivavano sull’isola campana: Biancolella e Forestera in particolare. Proprio la Biancolella è protagonista in questo vino bianco fermo di Antiche Cantine Migliaccio. Un bianco fermo fresco, profumato, tipicamente agrumato, sottile ed elegante, che sposa alla perfezione i pesci pescati nelle acque prossime alle vigne.

Regione: Italia - Lazio

Cantina: Antiche Cantine Migliaccio  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Biancolella

Denominazione: Lazio I.G.T.



Vini simili che ti consigliamo