BLOG  
Berlucchi 61 Saten Franciacorta DOCG
Valutazione media:

Berlucchi 61 Saten Franciacorta DOCG

Berlucchi

Gambero Rosso: S.A. - 2 bicchieri Vitae AIS: S.A. - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: S.A. - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: S.A. - 86/100 Luca Maroni: S.A. - 90/100 Guida Sparkle: S.A. - ottimo

Il Berlucchi 61 Saten è un Franciacorta Metodo Classico fresco, cremoso ed avvolgente dalla spuma delicata e con buona persistenza. Colore paglierino con leggeri riflessi verdolini. Al naso è fresco, ricco ed elegante. Emergono note di pesca e frutta matura a polpa gialla a cui seguono leggere sfumature di frutta candita. Il sorso è fresco e con spiccata sapidità. La beva è di estrema piacevolezza e si chiude con un finale lungo ed equilibrato. Affinato 24 mesi sui lieviti.


Tipologia:
Franciacorta Saten Brut metodo classico
Classificazione: Franciacorta D.O.C.G.
Uve: 100% Chardonnay
Produttore: Berlucchi
Contenuto:
75.0 cl
Regione: Lombardia
Zona di produzione:
Borgonato, Franciacorta
Vendemmia: dalla terza decade di Agosto alla prima decade di Settembre
Vinificazione: Le uve sono vendemmiate a mano e riposte in cassette piccole, per preservare i grappoli perfettamente integri durante il trasporto in cantina. Segue pressatura soffice e progressiva, allo scopo di estrarre la parte più ricca e profumata del succo: il mosto fiore. 
La prima fermentazione alcolica, che avviene con lieviti selezionati per valorizzare il patrimonio aromatico delle uve, si svolge in serbatoi in acciaio inox a una temperatura controllata di circa 18 °C.
Preparazione della Cuvée nella primavera successiva all'anno della vendemmia
Affinamento: La seconda fermentazione in bottiglia inizia nella Primavera successiva all’anno della vendemmia; affinamento a contatto dei lieviti per un minimo di 24 mesi; segue ulteriore affinamento in bottiglia di 2 mesi prima della commercializzazione.
Gradazione alcolica: 12,5% vol.
Acidità Totale: 6,5 grammi/Litro
Zuccheri residui: 8,0 grammi/Litro
pH: 3,16
Resa per ettaro: 90 quintali per ettaro
Come servirlo: In calici slanciati e stretti in cristallo trasparente, liscio ed incolore. Può essere stappato al momento. Ottimo a 8°C.

Caratteristiche del Franciacorta Berlucchi 61 Saten

Con lo spumante Berlucchi Satèn 61 Franciacorta DOCG, la rinomata cantina Berlucchi rende omaggio alla storia stessa della viticoltura della Franciacorta. Proprio nel 1961, infatti, nacque il primo spumante Franciacorta, figlio della passione pionieristica del patron Guido Berlucchi e dell'enologo Franco Ziliani. Da allora, l'etichetta Berlucchi è divenuta sinonimo di bollicina italiana nel mondo.
Questo spumante è ottenuto dalla vinificazione in purezza di uve Chardonnay, pregiato vitigno francese che sa esprimersi al meglio tra le colline della Franciacorta. Selezionate con cura, le bacche vengono avviate alla spremitura e alla successva fermentazione in tini d'acciaio. Come previsto dal Metodo Classico di spumantizzazione, il vino rifermenta in bottiglia e viene lasciato ad affinare sui propri lieviti per almeno 24 mesi, conquistando la setosa eleganza e la straordinaria cremosità che lo contraddistinguono. Grazie al basso contenuto in zuccheri e al perlage finissimo, il Berlucchi 61 merita l'appellativo "Saten", prerogativa esclusiva del Franciacorta.
Il colore giallo intenso anticipa la sua complessità aromatica, tipica dello Chardonnay. Profumi avvolgenti di frutti esotici maturi e crema pasticcera incontrano sentori deliziosi di frutta candita e agrumi. Al palato, acidità e sapidità raggiungono un equilibrio impeccabile e conducono sino al finale, lungo, appagante, persistente. Protagonista assoluto dell'aperitivo insieme al prosciutto crudo e ai formaggi freschi, il Berlucchi Franciacorta Saten 61 accompagna egregiamente i piatti a base di pesce, crostacei e frutti di mare.

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Berlucchi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Chardonnay

Denominazione: Franciacorta DOCG