BLOG  
Berlucchi 61 Franciacorta DOCG Brut - Con Astuccio in cartoncino
Valutazione media:

Berlucchi 61 Franciacorta DOCG Brut - Con Astuccio in cartoncino

Berlucchi

Gambero Rosso: S.A. - 2 bicchieri Vitae AIS: S.A. - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: S.A. - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: S.A. - 87/100 Wine Spectator: S.A. - 90/100 James Suckling: S.A. - 92/100 Robert Parker: S.A. - 88/100 Luca Maroni: S.A. - 85/100 Guida Sparkle: S.A. - ottimo Espresso: S.A. - Espresso Espresso Espresso Espresso Wine Enthusiast: S.A. - 93/100
€ 19,80 € 15,50
Q.tà  
 

Il Berlucchi 61 Brut è un Franciacorta Metodo Classico fresco, elegante e brioso con spuma soffice, morbida e buona persistenza. Il colore è paglierino con leggeri riflessi verdolini. Al naso è fresco, opulento, elegante, discretamente persistente e di media intensità. Note di frutti a polpa bianca e frutta tropicale a cui seguono leggere sfumature speziate. Il sorso è fresco e con gradevole acidità, morbido ed equilibrato. Sul finale emergono sentori agrumati. Affinato 24 mesi sui lieviti.


Tipologia:
Franciacorta Brut metodo classico
Uve: 90% Chardonnay, 10% Pinot Nero
Classificazione: Franciacorta DOCG
Produttore: Berlucchi
Gradazione alcolica:
12,5% vol.
Acidità Totale: 8,5 grammi/Litro
Zuccheri residui: 7,00 grammi/Litro
Regione: Lombardia
Zona di produzione:
Borgonato, Franciacorta
Contenuto: 0,75 l

Vinificazione: Le uve sono vendemmiate a mano e riposte in cassette piccole, per preservare i grappoli perfettamente integri durante il trasporto in cantina. Segue pressatura soffice e progressiva, allo scopo di estrarre la parte più ricca e profumata del succo: il mosto fiore. 
La prima fermentazione alcolica, che avviene con lieviti selezionati per valorizzare il patrimonio aromatico delle uve, si svolge in serbatoi in acciaio inox a una temperatura controllata di circa 18 °C. Una piccola parte di vino viene affinata in barrique di rovere prima dell’assemblaggio definitivo.

Affinamento: l'imbottigliamento (Tirage) avviene nella Primavera successiva all’anno della vendemmia. In questa fase avviene la spumantizzazione ed i lieviti reastano a contatto del vino per almeno 18 mesi durante i qualitrasformano gli zuccheri rimasti in alcol ed anidride carbonica sotto forma di bollicine. Dopo la sboccatura (Dégorgement) le bottiglie vengono fatte affinare per ulteriori 2 mesi in cantina prima della commercializzazione

Temperatura di servizio: 8-10° C

Come servirlo: di solito dicono di servire e bollicine ed il Franciacorta in calici stretto. Noi ci sentiamo di dire che anche le bollicine ed il Franciacorta Berlucchi 61 Brut deve essere servite su calici abbastanza ampi, come i calici dei vini bianchi. Anche le bollicine hanno dei profumi molto belli ed i calici ampi permettono di percepirne tutte le sfumature. Un calice ampio permette di sentire meglio i profumi del vino

Berlucchi Brut 61 è nato con la volontà di celebrare i ruggenti anni ’60 ed in particolare il Franciacorta. E’ infatti nel 1961 che è stata creata la prima bottiglia di Franciacorta. Franciacorta è infatti il frutto della volontà di Guido Berlucchi e Franco Ziliani che hanno creduto nella capacità italiana di creare degli spumanti metodo classico che fossero in grado di competere con gli Champagne. Erano dei grandi sognatori ma anche persone estremamente concrete ed abili che hanno investito risorse, tempo e conoscenze per rendere il Franciacorta famoso in Italia ed in tutta Europa.
Berlucchi 61 brut è uno spumante dotato di freschezza e buona aromaticità. Ha una beva molto piacevole ed un sorso morbido e persistente

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Berlucchi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Chardonnay

Denominazione: Franciacorta DOCG