Fino al 31 Agosto Spedizione gratis per ordini superiori a € 45

Barolo Riserva Monvigliero Castello di Verduno 2013

Castello di Verduno
 aggiungi ai PREFERITI

Barolo Riserva Monvigliero Castello di Verduno 2013

Barolo Riserva Monvigliero Castello di Verduno 2013

Castello di Verduno
 aggiungi ai PREFERITI
€ 74,50
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2013 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2012 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2012 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda

Il Barolo Riserva Monvigliero di Castello di Verduno è un vino rosso fermo strutturato ed intenso. Sontuoso al palato con un tannino deciso, elegante e perfettamente armonizzato, il tutto anticipato da un naso fatto di frutti rossi e spezie dolci, la cannella in particolare. Il finale è lungo e potente. Affina 30 mesi in botti di rovere e 40 mesi in bottiglia.


Classificazione: Barolo D.O.C.G.
Vitigno: 100% Nebbiolo
Produttore: Castello di Verduno
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Piemonte
Vigneti: Monvigliero 320 metri sul livello del mare nel comune di Verduno
Esposizione: sud
Terreno: marne bianche 
Vendemmia: manuale in piccole cassette
Vinificazione: tradizionale con macerazione di oltre 30 giorni 
Affinamento: oltre 30 mesi in grandi botti di rovere, successivamente 2 anni in acciaio inox
Gradazione alcolica: 14,5% Vol.


Il Castello di Verduno ha una storia antica ed importante, costruito nel 1500 è stato ristrutturato ed in parte ricostruito nel 1700 con il contributo del celebre architetto Juvarra. È uno dei luoghi simbolo di Langa, anzi delle Langhe, plurale, quelle strisce ti terra formatesi in epoche diverse che oggi sono patrimonio dell’Unesco e che sanno regalare vini da sogno. Proprio come questo Barolo prodotto dalla cantina del Castello.
Oltre al prestigio della struttura e della cantina in essa compresa, va aggiunto al pregio di questa bottiglia il prestigio del Cru da cui proviene, Monvigliero infatti è uno degli appezzamenti più pregiati. Il sottosuolo è in larga parte marna di Sant’Agata, ovvero composto da un mix marnoso di sabbia per circa un terzo, argilla per circa la metà e per il resto da calcare. L’esposizione delle vigne, suddivise in due parcelle e poste alla sommità del Cru, è verso mezzogiorno; entrambe le parcelle sono state impiantate nel 1967.
Queste sono le terre che danno i natali al Barolo Monvigliero, un esempio di potenza ed eleganza perfettamente bilanciate, anche grazie al paziente lavoro di affinamento che la cantina impone al vino, previsto in 3 anni circa di sosta in grandi botti di rovere e altri due anni in acciaio prima di essere imbottigliato per la vendita

Regione: Italia - Piemonte

Cantina: Castello di Verduno  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Nebbiolo

Denominazione: Barolo D.O.C.G.

Altre annate disponibili:

Barolo Riserva 'Monvigliero' Castello di Verduno 2012



Vini simili che ti consigliamo