Aglianico Etichetta Bianca 2015 Musto Carmelitano BIO

€ 30,50
Salva nei preferiti
Quantità
Codice
P9289
Disponibilità
Prodotto disponibile
Spedizione
Spedizione entro 1-2 giorni dalla data di ricezione del pagamento
costi di spedizione
spedizione gratuita
Premi e riconoscimenti

Descrizione

L’Aglianico del Vulture DOC “Etichetta Bianca” della cantina Musto Carmelitano è un vino ricco e strutturato dal colore rubino brillante con riflessi violacei. Al naso emergono note di lamponi, gelso, lavanda e liquirizia. Il sorso è sapido dal finale persistente. Affinamento iniziale in vasche di cemento per 14 mesi, e successivamente in bottiglia per circa 2 mesi. Vinificato senza aggiunta di solfiti.


Denominazione: Aglianico del Vulture D.O.C.
Uve: Aglianico 100%
Produttore: Musto Carmelitano
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Basilicata
Periodo vendemmia: ottobre
Vigneti: coltivazione biologica
Vinificazione: fermentazione con lieviti indigeni in acciaio inox a temperatura controllata con macerazione di circa 20-30 giorni
Affinamento: in vasche di cemento per 14 mesi e successivamente in bottiglia per 2 mesi
Gradazione alcolica: 14.0 % vol.
Temperatura di Servizio: 18-20° C


L'Aglianico Etichetta Bianca Musto Carmelitano è un vino sontuoso, forgiato dal calore delle terre vulcaniche del Vulture. I primi tralci di Aglianico furono, probabilmente, portati in Basilicata dai coloni Greci. Qui, il vitigno trovò le condizioni ideali per svilupparsi al meglio. Il terroir è ricco di tufo e pietra lavica, il clima ventilato e continentale: le estati sono asciutte e calde, gli inverni freddi e piovosi. La maestria degli enologi delle cantine Musto Carmelitano trasformano una materia prima tanto focosa in un vino fine ed equilibrato.
Da ben 3 generazioni la famiglia Musto Carmelitano produce vini autentici, ottenuti dalla lavorazione di bacche provenienti esclusivamente dai vigneti aziendali, condotti con metodi biologici. Il medesimo rispetto per la vite muove il lavoro in cantina: sono banditi gli interventi di chiarificazione e l'uso di additivi e solfiti. La fermentazione è spontanea, attivata da lieviti indigeni, e precede la macerazione sulle bucce e il lungo affinamento in acciaio che restituiscono un vino ricco e avvolgente.
L'Aglianico Etichetta Bianca Musto Carmelitano conquista il naso con gli aromi intensi dei boschi del Vulture: lamponi, ribes e lavanda, attraversati da dolci note speziate. Complessità e sapidità caratterizzano il sorso, strutturato e tannico, corposo e persistente. Si tratta di un vino dalla spiccata capacità di invecchiamento, perfetto da abbinare alle succulente carni rosse alla brace e alla selvaggina in umido. Accompagna egregiamente la tavola domenicale insieme alla pasta al ragù, all'agnello al forno e ai formaggi stagionati.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto

Dalla stessa cantina
Ti suggeriamo
Guarda anche