Barbaresco Bruno Rocca 2018

€ 38,50 € 37,50
Salva nei preferiti
Quantità
Codice
P7882
Disponibilità
Prodotto ordinabile
Spedizione entro 9 giorni dalla data di ricezione del pagamento
costi di spedizione
spedizione gratuita
Premi e riconoscimenti

Descrizione

Il Barbaresco di Bruno Rocca è un vino rosso di grande eleganze e con un sorso di lunga persistenza. Molto elegante il bouquet composto da note fruttate: prugna, amarena, mora e fiori leggermente appassiti: viola e rosa; sul finale sentori speziati. Al palato è magro ed austero, buona acidità e ottimo tannino. Finale persistente che ripercorre le sensazioni percepite al naso. Affina 18 mesi in barrique di rovere francese.


Classificazione: Barbaresco D.O.C.G.
Vitigno: 100 % Nebbiolo
Produttore: Bruno Rocca
Contenuto: 75.0 cl
Regione: Piemonte
Vigneti:
nel Comune di Neive dai Cru Currà, San Cristoforo e Fausoni
Terreno: argilloso e calcareo con venature sabbiose
Vendemmia: manuale nel mesi di ottobre quando i grappoli hanno raggiunto il perfetto grado di maturazione
Vinificazione: in acciaio inox per 20-25 giorni con lunghe macerazioni sulle bucce
Affinamento: 18 mesi in barrique di rovere francese
Gradazione alcolica: 14,5% vol.
Caratteristiche del produttore: Vignaioli Indipendenti


La foglia disegnata sull’etichetta è il marchio di Fabbrica di Bruno Rocca, azienda di Barbaresco conosciuta e riconoscibile anche grazie alla comunicazione molto efficace, oltre che elegante, dell’etichetta delle bottiglie. Dietro una comunicazione così moderna e di successo però, sta una azienda presente a Barbaresco dal 1834, una delle realtà più rappresentative del territorio, dal quale non ha mai voluto staccarsi. È tale il legame con le vigne che danno vita al Barbaresco DOCG, che l’azienda stessa, attraverso le parole di Bruno Rocca, ci tiene a raccontarlo a tutti, attraverso il proprio sito: “Paradossalmente, il nostro obbiettivo non è quello di “fare” il vino, ma di guidarlo lungo le sue evoluzioni perché si esprima al meglio. È la nostra terra che firma i vini, non il produttore.” Una dichiarazione d’amore che è anche una presa d’atto di una realtà ferrea, ineludibile: il vino si fa in vigna, dove per vigna si intende terreno, clima, stagioni, sole, pioggia, grandine e fatica.
Il Barbaresco DOCG di Bruno Rocca rappresenta questo spirito. È composto da uve provenienti dal Currà, da San Cristoforo e dal Fausoni, tre differenti Cru del Comune di Neive, in un sapiente assemblaggio.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto

Dalla stessa cantina
Ti suggeriamo