Ornellaia

Ornellaia

 

Ornellaia, tra le aziende vitivinicole italiane più apprezzate al mondo, sorge ai piedi delle colline di Bolgheri e a pochi chilometri dalla costa, in territorio livornese. La cantina ha raggiunto la sua massima fama sotto la proprietà dei Frescobaldi, famiglia che ormai da anni porta avanti l’attività, unendo alla tradizione e all’esperienza innovazione, creatività e ricerca costante dell’eccellenza.

La cantina

Orgogliosi possessori dei maggiori vigneti della Toscana, i Frescobaldi improntano il proprio lavoro a un unico obiettivo: quello di ottenere la migliore qualità per i propri vini. Filosofia, questa, che guida ogni singola scelta e ogni fase del processo produttivo. Nulla infatti è lasciato al caso: la cura del dettaglio, l’attenzione ai particolari, ma soprattutto un modo di lavorare accurato, che non cede il passo a “scorciatoie”.

Durante la vendemmia a mano in cassette da 15 kg, una serie di analisi e verifiche danno la possibilità di selezionare solo i migliori grappoli. L’uva viene assaggiata per valutarne al meglio la maturazione e scegliere il periodo più adatto per vendemmiare.

Le uve sono sottoposte a una duplice selezione: un primo controllo per verificarne la qualità, un secondo per rimuovere i residui di vegetazione. Un’attività rigorosa effettuata da mani esperte.

Il progetto Vendemmia d'Artista

La notorietà di Ornellaia ha garantito all’azienda di donare negli anni oltre 2 milioni di euro a Fondazioni artistiche e Musei di tutto il mondo, fondi raccolti grazie a Vendemmia d'Artista, iniziativa nata nel 2009.

Aste dei più pregiati vini, in edizione limitata e firmati da artisti di fama internazionale, si svolgono periodicamente per fini benefici. L’ultima al Victoria & Albert Museum di Londra, voluta per celebrare la decima edizione del progetto e la trentesima annata del vino rosso “Il Carisma 2015”.

I nove lotti di bottiglie con le etichette realizzate dal celebre artista sudafricano William Kentridge hanno permesso di raccogliere 140mila euro, interamente devoluti al museo britannico. Il progetto Vendemmia d’Artista vede inoltre, ogni anno, una nuova opera d'arte installata in Tenuta.

La cantina toscana diventa così un vero e proprio spazio espositivo che ospita i lavori dei grandi artisti coinvolti, ma anche la barricaia, dove il rovere francese custodisce ed affina per mesi i vini base che danno vita ai prodotti di casa Frescobaldi.

Grande visibilità per l'azienda anche all’estero: a Londra, dove il "Fine Wines & Spirits Rooms" di Harrods, il più lussuoso grande magazzino londinese, ha dedicato un intero corner ad Ornellaia, e nella magica atmosfera di Zurigo, dove è stato inaugurato il primo Ristorante Ornellaia al mondo, creato con lo storico importatore e ambasciatore in Svizzera Vinoteca Bindella.

Articoli suggeriti


Iscriviti alla newsletter

Nome:
E-mail:
Informativa sul trattamento