Articoli del Sommelier Valerio Sisti

I Vini delle sabbie e le viti a piede franco. Qualche curiosità sulla fillossera

I Vini delle sabbie e le viti a piede franco. Qualche curiosità sulla fillossera

È estate, fa caldo, si è già (o si desidererebbe essere) al mare in spiaggia. E al sommelier vengono in mente i vini da sabbia: quei vini, anzi quelle viti, che affondano le loro radici non in terreni rocciosi o impervi, nemmeno nelle grasse argille, bensì nelle sabbiose spiagge in riva al mare. Molti non sanno che in diverse zone d’Italia i vigneti arrivano fino in prossimità del mare, in terreni molto ricchi di sabbia. È il caso del... Continua a leggere →

Vino Rosso Freddo d'estate? Perchè no?

Vino Rosso Freddo d'estate? Perchè no?

Si pensa che rosso e frigorifero non vadano d’accordo: il concetto in parte è vero, ma non del tutto. Vediamo quando servire un vino rosso a basse temperature può essere un’ottima idea. Parliamo innanzitutto di un rosso frizzante. Il Lambrusco, per esempio, nelle sue molteplici declinazioni e da una qualsiasi delle tante zone di origine, è un vino rosso di tutto rispetto che tuttavia va servito fresco, se non addirittura freddo.... Continua a leggere →

Il Vino Rosso del Senese

Il Vino Rosso del Senese

Siena è sinonimo di Chianti, vero, ma la provincia è estesa e comprende più denominazioni di quello che ci si possa aspettare. Partendo da nord troviamo il Chianti Classico che, caso più unico che raro, non è una sottozona del Chianti docg ma è una denominazione a sé, anch’essa di origine controllata e garantita. Chianti Classico comprende una manciata di comuni tra Firenze e Siena, metà in provincia del capoluogo toscano e metà... Continua a leggere →

I Vini Rossi Pugliesi. Storia e curiosità

I Vini Rossi Pugliesi. Storia e curiosità

Puglia e vino è un binomio vincente da qualche millennio. Già da prima della colonizzazione greca e ancor prima dei traffici commerciali con i Fenici, in Puglia era conosciuta la vite e la produzione di vino era attività consueta e largamente praticata. Quando sopraggiunse la colonizzazione romana i latini non poterono far altro che prendere atto che la viticoltura era già ampiamente diffusa e che i risultati erano assolutamente degni di... Continua a leggere →

Il Vino ai tempi del Covid

Il Vino ai tempi del Covid

Parafrasando Gabriel Garcia Márquez e parlando di ciò che più ci piace, il vino, oggi potremmo scrivere del nostro amore ai tempi del Covid-19. Un’infausta peste moderna si è abbattuta su tutto il globo, ha il nome di un videogioco, ma non ha fatto ridere nessuno, anzi ha fatto piangere molti e per questo la ricorderemo sempre come una sciagura. Nell’attesa di diventare ultrasettantenni, come i personaggi del capolavoro dello scrittore... Continua a leggere →

Gli errori dei principianti

Gli errori dei principianti

Questo articolo è rivolto ad un pubblico di neofiti, ma può essere utile anche per chi di vino già conosce qualcosa. Spiegheremo velocemente come evitare brutte figure al ristorante o in enoteca, nessuno si senta in imbarazzo se è caduto in questi errori, ci siamo passati tutti. Partiamo dall’inizio. Se per aperitivo ordiniamo una bollicina, mai ordinare un Prosecco se si vuole bere un metodo classico. Prosecco non è sinonimo di... Continua a leggere →

Aperitivo con le bolle

Aperitivo con le bolle

In questo breve pezzo cercheremo di capire come scegliere il nostro vino per un aperitivo perfetto. In particolare, ci concentreremo sulle bollicine, ovvero Champagne o spumanti italiani, siano quest’ultimi sia metodo classico che metodo Charmat. Una primissima considerazione va fatta: se i vini effervescenti, così piacevoli e freschi, sono considerati ottimi già di loro per un aperitivo, è altrettanto vero che la famiglia degli Champagne... Continua a leggere →

Visita in cantina: tra realtà e fantasia

Visita in cantina: tra realtà e fantasia

Fino a poco tempo fa, prima che un virus dal nome di videogioco ci costringesse alla quarantena, l’esperienza di visitare una cantina era la cosa più reale e sensorialmente completa che l’amante del buon vino poteva desiderare. Di solito tutto partiva con una telefonata: “Buongiorno... salve… sa io apprezzo tanto i suoi vini, che buoni, vede… è che domani sono in zona da lei, mi piacerebbe tanto poterla incontrare in cantina,... Continua a leggere →

Sali sali .... Bollicina

Sali sali .... Bollicina

Perché lo Champagne e gli spumanti, siano essi metodo classico o metodo Charmat, hanno le bollicine? E come fanno queste ultime a rimanere intrappolate nel vino fino alla stappatura e anche per un certo tempo successivo all’apertura della bottiglia? Perché durante la seconda fermentazione in bottiglia chiusa si formano molecole di diossido di carbonio, ovvero CO2. Non staremo qui a spiegare le fasi della spumantizzazione, già diversi... Continua a leggere →

La Cantinetta per i vini. Un consiglio

La Cantinetta per i vini. Un consiglio

Le cantinette vino, quegli elettrodomestici molto simili a frigoriferi ma dotati di ripiani portabottiglie e porte in vetro, spopolano nei centri commerciali e si trovano senza difficoltà anche online. Ma occorre davvero comprare una cantinetta vino? Quando serve e quando invece se ne può fare a meno? Per rispondere a questa semplice domanda occorre una breve spiegazione tecnica: il vino soffre le variazioni di stato, di qualsiasi stato, sia... Continua a leggere →

Articoli successivi »