BioVio, una Cantina a tutto tondo

BioVio, una Cantina a tutto tondo

Una Cantina di Vino spesso produce anche olio extra-vergine di oliva, se è una cantina ligure è più probabile che questo avvenga. Alcune cantine associano alla produzione di vino e olio anche qualche altro prodotto agricolo, anche la cantina Bio Vio lo fa. Però BioVio, cantina del ponente ligure, fa molto di più: vino ovviamente, olio, erbe aromatiche, ospitalità come agriturismo e infine, cantina didattica.
Procediamo con ordine, innanzitutto i vini: Pigato in primis, ma anche Vermentino e Rossese a coprire il panorama vitivinicolo della regione. “Bon in da Bon” è il curioso nome di una delle tante versioni di Pigato dell’azienda, una bottiglia che riceve premi a raffica, tra cui non ultimo i tre bicchieri del Gambero Rosso.
Poi l’olio, olive Taggiasche nel pieno solco della tradizione, raccolte da dicembre a gennaio e macinate a pietra a freddo.

Dal vino anche la Grappa, prodotta con le vinacce del Pigato. Poi l’Agriturismo, con ospitalità in otto camere una diversa dall’altra. Infine o in principio le erbe aromatiche, coltivate tutte in regime di agricoltura biologica. Il biologico qui è preso molto sul serio, non è considerato un vezzo o una moda del momento, bensì il metodo migliore per mantenere fede alla tradizione. Banditi quindi concimi, diserbanti o antiparassitari chimici e sistemici.

Più che una cantina si tratta dunque di un progetto a 360 gradi, che fa lavorare più di una ventina di addetti dal campo alle linee di confezionamento dei vari prodotti agricoli. Anche il legame con il territorio è molto forte ovviamente, dato che non solo i vini ma anche tutti gli altri prodotti a marchio dell’azienda sono tipicamente liguri.
BioVio però fa qualcosa in più, prende vita infatti tra le tante attività dell’azienda anche il progetto “cantina didattica”. Rivolto prevalentemente alle scolaresche non si ferma però a loro, si tratta della possibilità di sperimentare la vita contadina e fare la conoscenza dal vivo della giornata del vignaiolo, imparando a conoscere il lavoro in vigna e in cantina.
BioVio, ecco dunque un perfetto esempio di azienda integrata nel territorio e nella tradizione che però sa guardare al futuro con attenzione. E con tanti meritati premi.

Se vuoi seguire il mio blog con tutti i miei articoli ==>clicca qui<==
Di seguito trovi un breve elenco ed il relativo link:

Un vino da abbinare al Tiramisù

Cantina Produttori del Barbaresco
10 luoghi comuni sul vino: ovvero 10 cose da non dire. Parte 2
10 luoghi comuni sul Vino: ovvero 10 cose da non dire. Parte 1
Quale contenitore per l'affinamento del vino?
I Materiali per l'affinamento del vino

Triple "A": Agricoltori, Artigiani, Artisti
Vendemmia 2017
Vino Biologico, Biodinamico, Naturale. Parte 4

Vino Biologico, Biodinamico, Naturale. Parte 3
Vino Biologico, Biodinamico, Naturale. Parte 2
Vino Biologico, Biodinamico, Naturale. Parte 1
Il Metodo Ancestrale

Puglia: il Nero di Troia
Viticoltura e paesaggio: la Val di Cembra e la Piana Rotaliana
Viticoltura eroica all'ombra del Vesuvio
Prié Blanc: un vitigno di alta montagna
Le parole del vino
"A Muntagna", i vini dell'Etna
Vino Bianco della Puglia


Iscriviti alla newsletter

Nome:
E-mail:
Informativa sul trattamento