Balter Rose' Trento DOC Metodo Classico - VIGNAIOLI INDIPENDENTI

€ 22,50 € 21,70
Salva nei preferiti
Vini per momenti romantici
Quantità
Codice
P2879
Disponibilità
Prodotto disponibile
Spedizione
Spedizione entro 1-2 giorni dalla data di ricezione del pagamento
costi di spedizione
Gratis oltre € 45. Altrimenti € 10,00

Descrizione

Lo Spumante Brut Rosé Metodo Classico della Cantina Balter è un Trento DOC fruttato e fragrante. Ha colore rosa cerasuolo spumeggiante e profumi di fragola, lampone e cenni floreali. Il sorso è strutturato, di buona sapidità e con una piacevole persistenza fruttata. Affinato 24 mesi sui lieviti.


Classificazione: Trento D.O.C.
Uve: 80% Pinot Nero, 20% Chardonnay
Produttore: Balter
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Trentino Alto Adige
Altitudine: 350 metri sul livello del mare
Vigneti: su terreni collinari di origine morenica con presenza di argilla e rocce calcaree
Vinificazione: Parte in acciaio e parte in piccole botti di rovere
Affinamento: 24 mesi sui lieviti
Gradazione alcolica: 12,5% vol.
Filosofia Produttiva: Vignaioli Indipendenti


Il Balter Rosè a denominazione Trento DOC è uno spumante metodo classico prodotto in Trentino dalla cantina Balter che appartiene all'associazione di viticoltori "Vignaioli Indipendenti". La tenuta dell'azienda Balter si trova in prossimità della Vallagarina, una valle situata nella parte meridionale della regione. I vigneti sono collocati in cima ad una collina su terreno pianeggiante che facilita i lavori di campagna. L'altitudine si attesta sui 350 metri e la vite gode di condizioni ottimali per il suo sviluppo fenologico. Un ruolo importante è rivestito dalle escursioni termiche tra giorno e notte che sono determinanti per lo sviluppo del grado zuccherino e per la formazione dei profumi. Le brezze che provengono dall'antistante lago di Garda, invece, mitigano l'arsura estiva dando sollievo alle piante. Le uve impiegate per questo vino sono Pinot nero 80%Chardonnay 20%. L'unione di queste due varietà riesce a regale un prodotto unico che racchiude i caratteri di entrambe. 
La vinificazione inizia con la raccolta manuale delle uve al fine di mantenere integri gli acini durante il trasporto in cantina. La pressatura soffice è seguita dalla fermentazione. Questa fase del processo prevede il passaggio del mosto in parte in acciaio e in parte in piccole botti di legno. Nel giugno successivo alla vendemmia, le partite vengono assemblate per la presa di spuma con il tradizionale metodo classico. Quindi, dopo un riposo sui lieviti della durata di 24 mesi si passa alla sboccatura con il relativo dosaggio degli zuccheri. In questo caso è di 6 gr/litro che lo fa rientrare nella tipologia brut. Il colore rosato brillante è contornato da fini bollicine che ne esaltano la buona riflessione della luce. Sentori fruttati di fragola e lampone si sviluppano all'olfatto e si riconfermano al palato. Il suo abbinamento ideale è con piatti semplici e antipasti leggeri sia di carne che di pesce.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto

Dalla stessa cantina
Ti suggeriamo
Guarda anche