Marené Pigato Riviera Ligure di Ponente DOC 2015 BioVio - BIOLOGICO

Marené Pigato Riviera Ligure di Ponente DOC 2015 BioVio - BIOLOGICO

Biovio

Gambero Rosso: 2014 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2014 - 87/100 Espresso: 2014 - Espresso Espresso Espresso
biologico

Vino bianco secco, elegante e di buona struttura, si presenta di un colore paglierino con riflessi dorati, profumo ampio e fruttato con sentori di fiori di ginestra ed aromi di macchia mediterranea. Il sapore è morbido e persistente. Vino ottenuto solo ed esclusivamente con uve biologiche.
Vino ottenuto da uve Pigato raccolte a mano in vigneti coltivati con metodi naturale senza uso di prodotti di sintesi.
L’uva Pigato, presente esclusivamente nel ponente ligure, trasmette al vino tutto il sole ed il mare del territorio da cui proviene. Il Pigato è un vero e proprio simbolo di questa splendida lingua di terra affacciata sul mare. Il nome Pigato deriva dal dialetto "pigau", che significa macchiettato o puntinato, ma alcuni lo farebbero derivare addirittura dal latino "picatum", il vino aromatizzato con pece del tempo dei Romani.

Tipo:
bianco – fermo
Biologico: Vino ottenuto solo ed esclusivamente con uve biologiche ICEA – Organismo di controllo autorizzato dal MiPAAF: IT BIO 006 – Operatore controllato n. F061
Gradazione alcolica:
14%
Uve: 100% Pigato
Denominazione: Riviera Ligure di Ponente DOC
Contenuto: 75,0 cl
Altitudine media: mt 300
Esposizione vigneto: Sud – Sud Est
Terreno: Argilloso a medio impasto

Abbinamento: Vino da aperitivo ideale con antipasti magri, pasta al peto tipica della cucina ligure, piatti a base di uova o pesce.

Il produttore
L’Azienda Agricola Biologica Vio Giobatta sorge in Liguria sulle colline che fanno da cornice alla fertilissima piana di Albenga. La famiglia Vio coltiva da almeno 3 generazioni 4,5 ettari di vigneti situati a fasce in una zona incantevole e molto vocata.
La composizione del terreno argilloso a medio impasto con fondo ghiaioso, la posizione particolarmente soleggiata e la coltivazione con metodo naturale, senza ricorrere ad inquinanti, pesticidi e concimi chimici, permettono di raccogliere uve di qualità superiore, con caratteristiche tipiche inconfondibili.
“Il nostro progetto principale resta il continuo investimento per migliorare sempre più il livello qualitativo delle uve, moderando la produzione per ceppo, in quanto è nostra ferma convinzione che la qualità del vino la si ottiene prima nel vigneto, quindi la si migliora in cantina”, sostiene Giobatta Vio, titolare dell’Azienda

Riconoscimenti:
Bibenda 2014: Annata 2012 4 grappoli
Gambero Rosso Vini d’Italia 2014:
Annata 2012 – 2 bicchieri
Guida DuemilaVini/Bibenda 2014 (Associazione Italiana Sommelier): Annata 2012 – 4 grappoli rossi
Gambero Rosso Vini d’Italia 2013: Annata 2011 – 2 bicchieri rossi
Guida DuemilaVini/Bibenda 2013 (Associazione Italiana Sommelier): Annata 2011 – 4 grappoli rossi

Regione: Italia - Liguria

Cantina: Biovio

Vitigni: Pigato

Denominazione: Riviera Ligure di Ponente D.O.C.


Commenti

Andrea

Pigato eccezionale!!! Consiglio vivamente!!!

Antonio