Dante si beava di versi divini, noi ci beviamo diversi ... vini

Tutta la mia stima al poeta che ha scritto questi sublimi versi!Per scoprire tutti gli articoli del nostro blog ==> clicca qui <==Ecco un breve elenco degli articoli del nostro blog:La tavola periodica dei ... viniLa diffusione della viticoltura in Europa dal VIII sec. a.C.I Super TuscanLa tradizione di stappare lo Champagne con la sciabolaNegroamaro per tutti i gustiLa viticoltura ad "alberello" patrimonio dell'UNESCOPerchè lo... Continua a leggere →

I tagli ... nel vino

I tagli ... nel vino

Un vino prodotto con una sola varietà d’uva non è né superiore né inferiore a quello prodotto con un assemblaggio di due o più. Alcuni dei più rinomati vini del mondo (Chateau Latour e Dom Pérignon) sono sempre il frutto di un assemblaggio, altri (Chateau Petrus e Romanée Conti) derivano da una sola uva (rispettivamente Merlot e Pinot Nero).  Esistono alcune formule classiche per i tagli: la maggior parte dei grandi Bordeaux rossi... Continua a leggere →

La tavola periodica dei ..... vini

Ecco la vera Tavola Periodica degli elementi .... Mi sono sbagliato ...  Tavola Periodica dei ViniPer scoprire tutti gli articoli del nostro blog ==> clicca qui <==Ecco un breve elenco degli articoli del nostro blog:La tavola periodica dei ... viniLa diffusione della viticoltura in Europa dal VIII sec. a.C.I Super TuscanLa tradizione di stappare lo Champagne con la sciabolaNegroamaro per tutti i gustiLa viticoltura ad "alberello"... Continua a leggere →

La riscoperta del Timorasso

La riscoperta del Timorasso

Diversi anni fa, era il 2005 se non ricordo male, mi imbattei per la prima volta nel Timorasso. A Milano insieme a degli imprenditori del settore agricolo organizzammo una piccola rassegna di prodotti enogastronomici, all’interno di un più vasto evento di design e arredamento. Era uno di quegli appuntamenti detti “fuori salone” in occasione del Salone del mobile. Parlare oggi di Timorasso è più semplice, molti appassionati lo... Continua a leggere →

L'importanza del vitigno

L'importanza del vitigno

Quando diciamo che ci piace lo Chardonnay, cosa intendiamo? Semplice, ci piace un vino bianco prodotto partendo da uve Chardonnay. Solo indicando il vitigno utilizzato, cioè la base ampelografica del vino, stiamo già compiendo una scelta, che comporterà il ritrovare determinate caratteristiche piuttosto che altre, nel vino che berremo. Pensiamo ad esempio ai vitigni aromatici, ovvero quelli che mantengono caratteristiche olfattive simili... Continua a leggere →

Cambia l’annata, viva l’Alto Adige

Cambia l’annata, viva l’Alto Adige

Avevo già scritto riguardo l’Alto Adige, è stato uno dei primi miei articoli per WinePoint, ed è un piacere poterne parlare ancora. La scusa è il cambio dell’annata in corso, che cade come ogni anno in prossimità del Vinitaly. Arrivano i buyer stranieri e le aziende propongono la produzione nuova e più recente, sperando di confermare i favori ricevuti negli anni precedenti. Il vino è materia viva, potremmo poeticamente aggiungere... Continua a leggere →

I Vini dolci. Qualche curiosità

I Vini dolci. Qualche curiosità

Tra tutti i vini speciali, il vino dolce è l’unico la cui origine si perde letteralmente nella notte dei tempi, e si può persino supporre che proprio le prime fermentazioni spontanee, avvenute nel bacino caucasico circa novemila anni fa abbiano dato vita a un vino dolce. Eppure, non esiste “il” vino dolce, ne esistono un’infinità di tipologie, consolidatesi nel corso dei secoli in base a vitigni, zone climatiche, tradizioni e... Continua a leggere →

Chianti Classico: il Gallo Nero

Chianti Classico: il Gallo Nero

Pieno medioevo, Firenze e Siena sono in guerra. Tanto per cambiare due capoluoghi toscani se le danno di santa ragione, lungi dall’idea di Stato unico, si disputano un lembo di territorio a suon di sangue e ossa rotte. Firenze sta a nord e Siena a sud, una sopra l’altra, collegate da una statale che prende il nome di Chiantigiana, pure allora, quando la statale a due corsie non c’era, quella parte di Toscana era detta del Chianti. Una... Continua a leggere →

Ricordando Mario Soldati: Montevecchia

Ricordando Mario Soldati: Montevecchia

Quando, a partire dal 2008, venne codificata la Denominazione IGT Terre Lariane, qualcuno secondo me gridò allo scandalo: la neonata provincia di Monza e Brianza esigeva la sua denominazione. Del resto in Italia le IGT, Doc e Docg aumentano progressivamente, spesso (c’è da supporre) senza un reale legame al territorio e ad una vera produzione di qualità. Nel caso dei vini di Montevecchia, cuore della citata denominazione che comprende in... Continua a leggere →

Come nasce il vino? Qual è il processo che trasforma il succo d’uva nel nettare tanto amato da Bacco?

Come nasce il vino? Qual è il processo che trasforma il succo d’uva nel nettare tanto amato da Bacco?

Per vinificazione si intende quel processo chimico-fisico che consente la trasformazione del succo dell’uva in una sostanza liquida del tutto nuova: il vino. Basta lasciare dell’uva in un contenitore per osservare che si tratta di un processo del tutto naturale: senza operare alcun tipo di intervento, infatti, questa si trasformerà autonomamente in vino e, in un secondo tempo, a causa dei batteri acetici, in aceto. Nel processo di... Continua a leggere →

Articoli successivi »